logo gas        
Indice 1
  Home
Contatti
Notizie
 
 

Indice 2
 

Articoli
Come trovarci
Il Campo Volo
Risorse
Progetti
Link
Meteo
Immagini
Video

Regolamento



 
 

 

Tutto iniziò ad Ozzano nello stand dei Costruttori dei motori artigiani e affascinato da questi motori autocostruiti decisi di costruirne uno. Presi una pubblicazione di un 7 cilindri quattro tempi stellare (visto che mi dovevo buttare!!!!) che all'inizio sembrò un'impresa impossibile (fu il primo motore a costruire) e lasciai il disegno in un cassetto per un po' di tempo e poi un bel giorno iniziai col carter e da li piano piano tutti i pezzi che davano forma al motore, una ventina in tutto, costruiti in tempo ragionevolmente breve. Poi andava riempito: bielle, pistoni, valvole, sedi, fasce, albero motore, aste, spinotti e una miriade di particolari però con l'aiuto di un buon tornio Ceriani un fresatrice e molti consigli, piano piano, poco poco, il motore prendeva la forma attuale.
Il rodaggio è stato lungo 4/5 0re e all'inizio il motore era senza compressione e l'olio di scarico era completamente nero poi dopo qualche aggiunta di guarnizioni testata e altro il motore e pressochè perfetto.
La mia professione è nel settore meccanico, non di torneria, ma devo dire di aver imparato ad usare queste macchine non a fare boccole perni o altro ma affrontando delle costruzioni impegnative meditando, leggendo,sbagliando, e chiedendo informazioni fino ad ottenere il risultato finale.

motore Dario Colombo motore Dario Colombo motore Dario Colombo
motore Dario Colombo motore Dario Colombo motore Dario Colombo

Ho usato il seguenta materiale: parti in anticorodal compreso pistoni bielle e biella madre, fasce cilindri in ghisa sferoidale e lamellare, bilanceri acciaio c40, cammes acciaio legato con cromo per tempra, bronzo per sedi e guida valvole acciaio al piombo per l'albero motore scarichi e aste acciaio inox valvole in titanio.
Quello che ho acquistato sono: tutta la bulloneria, cuscinetti ed ingranaggi.
Caratteristica motore:
- cilindrata totale cc 86,50
- peso kg 3.560 con supporto
- potenza 4,2 kw
- 9 kg di spinta con elica 28 x 8

Devo ringraziare per l'aiuto gli amici: Helmut Kasal, Balestrazzi Lamberto (costruttori motori), Fabio Betti (per i consigli e la fornitura di materiale), Robert Standar per il disegno.

Se poi qualcuno vorrà contattarmi per dettagli puo farlo mandandomi una mail a dariotek57@tiscali.it e se passate in Sardegna abbiamo un campo di volo asfaltato tra Sestu e Ussana dove c'è un gruppo molto attivo (Gruppo Aeromodellistico Sestu con scuola di volo gratuita, per info contattare il nostro presidente Franco Manca tel.3382854633) con turbine, modelli elicotteri (qualche volta) e altro anche motori che non esiterei a metterlo in moto.
Il motore lo devo montare su un Pt 17 Stearmann e se qualcuno può fornirmi il disegno per poterlo digitalizzarlo sarei grato. Adesso sto ultimando un plotter da taglio e manderò un'informativa sulla costruzione e la gestione dei vari motori che dalle prove sembra eccezionale.


Saluti a tutti Dario Colombo .

<Guarda il video del motore al banco>


   
contact our:info@aeromodellismosestu.it with questions or comments.
Websites:http://www.aeromodellismosestu.it